Agonia.

64e04c4dc3275f48948b2ca1adbb2542Tornerà mai la vita a farmi luce?

tornerà il sorriso e l’anima rapace.

Crebbi di lamenti e di tormenti

vissi di confusi eventi e accadimenti.

Pigolava sopra il tetto l’upupa in lamento…

mi diceva che la vita si spegneva in un momento.

Erano castelli le ombre e i mulinelli

mondi fatati

erano i miei sogni immacolati.

Se tornerà la luce disse il cuore mio:

“Tu portami a giocare insieme a Dio”.

Sonia Demurtas

edito in Voci di Conchiglia.

Annunci

~ di infinitylive su 01/10/2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: