Perchè…

avPerché dolersi? fosti vento
o ghiaccio che si sciolse nelle mani…fosti niente o tutti i mali…

dolore in petto lacerante fosti!

perchè dolersi?
fosti lacrime o onde del mare…
fosti luce o ali da amare…
perchè partisti?                                                                                                                              in quel viaggio che nulla diede a chi ti amò…

Ora so…
Nulla cambia la dinamica dell’aria…ma alla mia aria manchi!
angeli ti presero…
io restai in terra…per terra e con la terra…

.piansi.
mani tenerissime…
batuffolo di vento…
culla di gerani…
occhi che mai apristi…
perchè dolersi?
per il dolore afferto a noi dal fato!
mai lo capirò…questo destino umano…

amarti e poi…silenziosamente custodirti!
eppure andasti via con passi di speranza…

era il coro degli angeli a deliziarti?

ed io amore…io non lo sentivo!

Era per te la primavera… 

per me venne inverno…

Ed ora che
il tuo corpo giage…
l’anima mia dannata non trova pace.

SD

Annunci

~ di infinitylive su 21/04/2009.

4 Risposte to “Perchè…”

  1. Cadono silenziose..

    lacrime..

    intrise di sogni lontani.

    Dagli occhi tuoi..

    piccoli torrenti,

    che trovano sbocco

    su labbra violate;

    Frasi d’amore bugiarde

    sussurrate al dolce vento della luna;

    Fili di perle tra le mani…

    un vecchio ricordo stropicciato nella mente;

    Portasti con te

    tutto l’amore di una vita intera!

    e come fu che in una sera tutto si spense..

    questo forse neanche Dio lo sa!

    Tu,madre di lacrime e preghiere..

    che poggiasti tra la dolce culla dei tuoi seni

    i figli..e l’uomo,

    Tu,orgogliosa di quell’amore che a fatica

    fermentasti nel tempo…

    Ed eri diventata come il vino buono!

    sorsi da bere ..

    erano di te labbra e piacere….

    Ora te ne vai…

    Tu,con le ali ferite..

    che tenti il tuo volo lontana da qui..

    e lui…

    lui che ti pensa e non sa…

    se lasciarti andar via sia la verità.

  2. Oh, Sonia, quanta tristezza in queste parole!

  3. Perchè dolersi? Perchè si ama e nella dolcezza di un incontro c’è anche l’amarezza della partenza.
    Vorrei regalarti un raggio di sole che nato da un sorriso ti possa scaldare un pò l’anima, ma non so se ha la forza di arrivare fino a te. Che la notte di stelle ti porti la pace nel cuore.

  4. …tristezza…
    pace del cuore…
    una lacrima scende..
    un’altra rimane.
    SD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: